Yaakov Kaufman

Vive in Polonia fino al 1957, poi si trasferisce in Israele.
Si laurea al Bat-Yam Institute of Art, dipartimento di scultura, diventa poi professore di disegno industriale alla Bezalel Academy of Art and Design di Gerusalemme.
Realizza progetti in collaborazione con Tecno, arflex, Lumina Italiana, Seccose, Porro, Edizioni Galleria Colombari ed altri. Nel 1989 gli viene assegnato il premio Sandberg Prize for Israeli Art al Israel Museum, per la ricerca e lo sviluppo nel disegno industriale.
Premi di design internazionale:
1989 - Kai World Scissors and Shears Design Competition, Giappone, premio speciale.
1997 - Wood of Finland competition, premio d’onore, Finlandia.
Alcuni dei suoi progetti, vengono esposti in mostre internazionali, come: mostra Neste Group al Design Center di Londra e ICSID di Amsterdam; Forum Design nel 1988 a Milano; Design et Mutations Technique du Meubles Italien a Parigi; Sitz-Avantguarde in Nordrhein-Westfalen; Forma & Funzione a Londra.
Altri progetti vengono esposti nelle collezioni di musei, quali: Israel Museum a Gerusalemme e The Design Museum a Londra.
Nel 1987 pubblica il libro “Chair”, a cura della Bezalel Academy for Art & Design.
Lavora anche a brevetti internazionali: una serie di brevetti relativi a strutture di movimento, applicate a lampade a braccio, arredamento ed esposizioni; sedute ergonomiche; tecnologie orientate al design, come le superfici in legno composito ed altro.
 

Prodotti realizzati da Yaakov Kaufman

arflex
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Potrai consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy aggiornate in qualsiasi momento.