arflex-Hall-poltrona-design-Roberto-Menghi-tessuto-pelle-schienale-alto-basso-living-hospitality-progetto-anni50-lusso-madeinitaly-moderno-contemporaneo
arflex-Hall-poltrona-design-Roberto-Menghi-tessuto-pelle-schienale-alto-basso-living-hospitality-progetto-anni50-lusso-madeinitaly-moderno-contemporaneo
arflex-Hall-poltrona-design-Roberto-Menghi-tessuto-pelle-schienale-alto-basso-living-hospitality-progetto-anni50-lusso-madeinitaly-moderno-contemporaneo

Poltrona 99
Divano 159


arflex-italian-design-story-livingroom-house-design-living-hospitality-project- luxury -madeinitaly-minimal-strips-hall-sigmund-goya

Sigmund 120 x 49

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Sigmund 47 x 36

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Goya table

Designed by arflex 2019

Goya è un tavolo dalle linee rotonde, essenziali e semplici, ma di grande impatto visivo.

Hall armchair

Designed by Roberto Menghi 1958

Siamo alla fine degli anni '50 : un’interessante serie di poltrone e divani, disegnata da Roberto Menghi e denominata Hall, entra a far parte...

Strips

Designed by Cini Boeri 1968

Alla fine degli anni 60, l'architetto Cini Boeri rivoluziona il settore del mobile con il suo pezzo che è rimasto ormai un “evergreen” : il divano...

arflex-italian-design-story-livingroom-house-design-living-hospitality-project- luxury -madeinitaly-minimal-strips-hall-sigmund

Sigmund 120 x 49

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Sigmund 47 x 36

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Hall armchair

Designed by Roberto Menghi 1958

Siamo alla fine degli anni '50 : un’interessante serie di poltrone e divani, disegnata da Roberto Menghi e denominata Hall, entra a far parte...

Strips

Designed by Cini Boeri 1968

Alla fine degli anni 60, l'architetto Cini Boeri rivoluziona il settore del mobile con il suo pezzo che è rimasto ormai un “evergreen” : il divano...

arflex-italian-design-story-livingroom-house-design-living-hospitality-project- luxury -madeinitaly-minimal-hall-sigmund

Sigmund 120 x 49

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Sigmund 47 x 36

Designed by Studio Asaï 2019

Per rimanere fedele a questa ricerca di onestà interiore, il design di questa collezione svela il suo metodo costruttivo.

Hall armchair

Designed by Roberto Menghi 1958

Siamo alla fine degli anni '50 : un’interessante serie di poltrone e divani, disegnata da Roberto Menghi e denominata Hall, entra a far parte...

arflex-italian-design-story-livingroom-house-design-living-hospitality-project- luxury -madeinitaly-classic-rendez-vous-hall-tablet-rubycon-doge

Tablet 80

Designed by Claesson Koivisto Rune 2010

L'ispirazione della loro forma nasce dai pendagli ornamentali indossati dalla popolazione Maori della Nuova Zelanda.

Tablet 50

Designed by Claesson Koivisto Rune 2010

L'ispirazione della loro forma nasce dai pendagli ornamentali indossati dalla popolazione Maori della Nuova Zelanda.

Pouf Doge

Designed by Luca Nichetto 2014

Con la poltrona Serena e il pouf Doge, Luca Nichetto si è spinto oltre, arrivando all'archetipo della bergère veneziana e del suo poggiapiedi,...

Hall armchair

Designed by Roberto Menghi 1958

Siamo alla fine degli anni '50 : un’interessante serie di poltrone e divani, disegnata da Roberto Menghi e denominata Hall, entra a far parte...

Rendez-Vous D.120

Designed by Mauro Lipparini 2016

Serenità, semplicità, materialità, componibilità sono alcune delle parole chiave di Rendez-Vous. Il suo rigore formale complessivo è accompagnato...


designed by

Roberto Menghi

Nasce a Milano nel 1920. Nella sua formazione, avvenuta a Milano (Liceo Classico “G. Parini”, Politecnico – laureato nel 1944), un ruolo decisivo ha svolto il periodo passato in Inghilterra, dove il padre era impegnato come dirigente della Pirelli. Da quegli anni, tra i dieci e i tredici, ha tratto il suo amore per il mondo anglosassone, con la sua etica pragmatica, il senso dell’amicizia e del rispetto e l’importanza degli impegni assunti. Roberto Menghi è stato un architetto sia di opere pubbliche che private. Diverse sono le case realizzate per amici e conoscenti. Tra queste ricordiamo casa Rocca a Milano, il Campanone della Brianza, casa Bassetti all’Alz (Como), casa Rognoni a Pavia, casa Franchetti a Capo Ceraso (Olbia) e nel Maine (USA), casa Biancardi a Maccastorna, casa Sella a Sant’Ilario (Isola d’Elba). 
Quanto all’architettura pubblica, ha lavorato per il Liceo francese a Milano, per il Cinema Arlecchino, per la Piscina di vetro alla Fiera di Milano, per l’Istituto Piero Pirelli e per la ristrutturazione del Palazzo dei Giureconsulti a Milano. Vincitore di due compassi d’oro, Roberto Menghi si è espresso anche nel design industriale. Tra le sue creazioni, non vanno dimenticati i bicchieri per Bormioli, le lampade per Fontana Arte e Omicron (ora Nemo), le poltrone per arflex, i contenitori in polietilene per liquidi per Pirelli e il Guscio (abitazioni prefabbricate) per Zanotta. Menghi si è infine distinto nell’allestimento di importanti mostre: alla Rotonda della Besana sulla fotografia di Ugo Mulas e a Palazzo Reale, sul ‘700 lombardo e su Boccioni. 
 

arflex
Il rispetto della tua privacy è la nostra priorità

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Accetta e continua per prestare il consenso all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Potrai consultare le nostre Privacy Policy e Cookie Policy aggiornate in qualsiasi momento.